Orecchie sensibili

Ho già parlato su queste pagine del fatto che la webcam del tuo computer può verosimilmente essere attivata a distanza da terzi, senza il tuo consenso ed intervento (è provato che è così per i MacBook), e del rimedio adottato, un pezzetto di nastro isolante.

Quando decido di usare la webcam, la lascio libera e rimuovo il nastro. Quando lo dimentico i miei corrispondendi non mi vedono. E non mi sentono. Già, perché copro anche il microfono. Ma passando nel pannello Dettatura delle Preferenze di sistema, ho notato che il microfono reagiva ai suoni anche se coperto.

E quindi ho fatto un test.

Questo è un testo di dettatura migliorata con male.
La cosa notevole È che la dettatura avviene attraverso uno strato il nastro viola di dollari di domani.

Anzi due.

questo è un testa di dettatura migliorata senza nastro isolante.
Questa volta ha capito isolante.

Insomma, i miei interlocutori potranno non sentirmi, ma il sistema di dettatura di Mavericks mi capisce benissimo.
Quello che non capisce sono io: sbaglio o il microfono è sempre acceso?


Rinvii

10 Commenti

  1. In teoria dovrebbe attivarsi ogni qualvolta sia necessario ma non è detto che sia veramente così.
    Comunque sarebbe troppo grossa scoprire che è sempre attivo.

    Varrebbe la pena fare un’indagine.

    Ciao.

    • Apri il pannello della dettatura ed il microfono è lì ad ascoltare, da subito. Non hai manco quel momento di attesa che c’è con la webcam. Certo, materiale diverso, ed il microfono è più semplice. Ma cosa attiva il microfono? L’apparenza direbbe “niente”. Ovviamente è vedendo i circuiti che si capisce qualcosa di più (quando si sa guardarli). Nel caso della webcam sappiamo che sono fatti male, dato che la luce è indipendente dalla webcam stessa…

  2. Ciao a tutti. Ho letto le vostre considerazioni e ho fatto un paio di test.
    Ho trovato un paio di soluzioni:
    1) preferenze di sistema > suono > ingresso > settare la porta audio per: INGRESSO AUDIO
    a questo punto il MBP cerceherà un microfono esterno. Non avendolo non “ascolterà ” nulla.
    2) se si installa una quasialsi nuova device audio di ingresso (con il relativo driver) basterà selezionare nel pannello DETTATURA E VOCE la device installata.
    A disposizione per chiarimenti.

    • Sergio,

      Grazie per avere letto e voluto considerare quanto scritto. I passi che proponi sono perfettamente sensati, ma non risolutori, a mio avviso, per il punto critico che mi si è palesato in quest’occasione. Certo indicando al programma di cercare l’input per la dettatura altrove, ignorerà il microfono. Ma è solo il programma di dettatura.
      Quello che mi chiedo è se esista un interruttore per il microfono, e di che tipo, perché l’impressione che dà è di essere sempre acceso (ed a quel punto ci vuole niente per metterergli dietro un programma a raccogliere quello che ammassa).
      In ultima analisi, però, poco importa: un microfono con interruttore software è così facile da fare accendere che è una spia garantita. È per questo, infatti, che i soggetti attenti alla questione, “induriscono” (harden) il loro materiale, smontando il microfono e l’eventuale webcam. Confesso che mi sembra terribilmente ragionevole come approccio: ad inserire un jack quando il microfono davvero ti serve, non ci vuole niente.

  3. Buongiorno a tutti,
    navigando per la rete ho trovato un altro espediente per tentare di risolvere il problema.
    Dico tentare perchè in realtà applicandolo si scopre il bug (voluto o non voluto) del microfono perennemente acceso.
    Utilizzando l’applicazione Configurazione MIDI audio (in Utilities) si può azzerare il volume di ingresso del microfono incorporato, facendo semplicemente un click sul checkbox del Master.
    Così facendo, senza cambiare la sorgente di ingresso si elimina “l’ascolto” del microfono interno.
    Il bug, sta nel fatto che se accidentamente si rientra nel pannello dettatura, il flag messo precedentemente sul checkbox sparisce e il microfono si riabilita automaticamente. Provare per credere.
    A questo punto l’unica strada sicura (al momento) è quella di cambiare l’ingresso come precedentemente evidenziato.

Lascia un commento

I campi richiesti sono evidenziati con *.