Grandi dettagli, troppo grandi

Se Nicola ha segnalato una raccolta di istantanee che mostrano cura nella realizzazione delle interfacce dei sistemi operativi di Cupertino, io avevo da parte qualche prova che non tutte le ciambelle riescono col buco. E preparando l’articolo di ieri mi sono tornate in mente: se notate nella prima immagine le scritte di Lion e Leopard si sovrappongono. Ma talvolta succede anche di peggio!

Su un MacBook Air del 2012 (se non sbaglio) che stava installando Lion: questo va ben oltre le famigerate “clausole scritte in piccolo”!

Una schermata di installazione di Lion mostra del testo disposto su due righe sovrapposte

E poi un grande classico: mi capita sia con TextEdit che con Anteprima

Finestra di salvataggio con alcuni elementi che debordano al di fuori

Ma sono il solo a notarne?

7 Commenti

  1. Credo che la prima dipenda dalla lunghezza dei testi tradotti nelle varie lingue… capita spesso anche a me di scontrarmi con queste problematiche 🙁

  2. Solo una volta, che io ricordi, mi successe qualcosa di simile, ma avevo cercato di sostituire il font di sistema di OsX in giapponese con una versione diversa e molto più complessa. 😉

    Sull’italiano o l’inglese non ho mai avuto errori così palesi.

    Cheers

  3. Ah, dettaglio di cui mi sono ricordato: la prima immagine si riferisce ad un Mac da 11 pollici: mi sono chiesto se non fosse per questo che le scritte si sovrapponevano, in fondo quando è stato preparato Lion, quello schermo non era contemplato.

    D

  4. Pingback: Apple: piccole incoerenze e contraddizioni sull’iPad | Signor D

Lascia un commento

I campi richiesti sono evidenziati con *.